ATLAS LINE CO.,LTD. Call Us : Tel: +66-2-000-3087

Carabiniere morto in caserma

Mistero sulla morte di Luis Miguel Chiasso, un carabiniere trovato senza vita nel suo alloggio nella caserma Salvo D’Acquisto di Tor Quinto (Roma). Poco prima di morire (martedi sera) ha scritto su Facebook la seguente frase: “Lavoro per i servizi segreti italiani e internazionali, sono io il volto mascherato moncler outlet serravalle di Adam Kadmon (nella trasmissione Mistero di Italia 1 diventato famoso come esperto di fenomeni paranormali, ndr) e vedo cose a voi sconosciute. moncler uomo Ora dico al popolo: combattete, ribellatevi, fate che la mia morte piumini moncler outlet non sia vana. Stanno arrivando per chiudermi la bocca per sempre”. Poi ha aggiunto: “Mi resta poco da vivere, so già che stanno arrivando per chiudere la mia bocca per sempre”. Disperato messaggio lanciato nella bottiglia (tramite il web) o solo la frase senza senso di in un mitomane? Fonti ufficiali hanno smentito moncler saldi uomo che fosse un agente dei servizi segreti. L’ipotesi è che il militare dell’VIII Reggimento moncler saldi outlet Lazio si sia suicidato con l’arma d’ordinanza.

L’ultimo messaggio affidato a Facebook”Qualcuno mi conosce sente le mie parole alla TV mi sono creato il personaggio con un attore di Adam Kadmon, vi avevo promesso che avrei levato la maschera, come faccio a sapere tante cose? Semplice, lavoro per i servizi segreti italiani ed internazionali da tempo sto vedendo cose a noi sconosciute cose non di questo mondo ma dei nostri creatori, purtroppo moncler saldi sapere determinate cose porta delle responsabilità, mi resta poco da vivere so già che stanno arrivando per chiudere la mia bocca per sempre. Anni fa giurai di essere fedele alla Repubblica italiana. Ora popolo vi dico combattete ribellatevi fate che la mia morte non sia vana perché il popolo ha il diritto alla disobbedienza verso il governo quando questo perda legittimità agendo fuori dai limiti moncler outlet trebaseleghe del mandato e il diritto all’uso consapevole dell’illegalità giustificato dallo stato di guerra che i governanti, tradendo il patto, moncler outlet avrebbero ripristinato”.

La chiamata al 112Secondo quanto riporta Roma Today Chiasso poco prima di togliersi la vita avrebbe chiamato il 112 chiedendo aiuto. Avrebbe anche pronunciato frasi sconnesse. L’operatore che ha parlato con lui pare cha abbia cercato di trattenerlo al telefono, cercando di prendere tempo e di evitare il peggio. Ma il carabiniere ha chiuso la telefonata e poco dopo si è ucciso. Il suo ultimo messaggio risulta pubblicato su Facebook alle 20.30.

La reazione nel suo piumini moncler paese di origineA Monterubiaglio (Orvieto) nessuno crede al suicidio del giovane carabiniere. Non abbiamo altre informazioni”.

La smentita di Adam Kadmon”La notizia di cui in tanti ci avete informato secondo cui Adam Kadmon sarebbe stato ucciso o si sarebbe suicidato è assolutamente moncler bambino saldi falsa. Chi in tale notizia ha asserito di essere Adam, non ha nulla a che vedere né con il programma Mistero né con Adam Kadmon. Invitiamo quei siti, blog, forum, utenti che stanno alimentando la notizia non veritiera circa la morte di Adam a rettificare, moncler bambino outlet informando che Adam in persona rassicurerà le tante persone che ci scrivono in messaggeria preoccupate per lui, dando la smentita ufficiale nelle prossime puntate di “Adam Kadmon Rivelazioni” (domenica su Italia 1 dalle ore 21,15)”.

Gio, 27/11/2014 15:54

BOXSTER65 Nooooooooo!! Come da mio messaggio delle 14.46, non sono per nulla stupito dal suo ulteriore commento. Io ho sempre sostenuto che la maestra che insegna a leggere (scrivere è ben altro impegno) a certe menti ridotte, outlet moncler dovrebbe anche assumersi la responsabilità che chi legge capisca il senso di ciò che ha letto. L’articolo dice chiaramente che il carabiniere piumini moncler saldi si è sparato nel suo alloggio all’interno della Caserma, dove il milite può tenere sempre la pistola d’ordinanza al fianco. Infatti Boxster, che non ha capito, scrive le solite stupidissime idiozie che contraddistinguono i commenti dei “minus moncler outlet online shop habens” frequentatori dei centri sociali. Ma vi rendere conto????!!

Gio, 27/11/2014 19:03tieni conto delle proporzioni. poi, a proposito dell’INAIL, ti dico una cosa che mi raccontò un mio conoscente, piccolo palazzinaro: per costringere alcuni operai (dai bei capelli, credo) ad indossare il casco, faceva fatica, e appena lui si assentava se lo toglievano. un mese fa chiesi a due ragazze dell’AMA che svuotavano i cassonetti in un turbine di polvere sporca perché non indossassero le mascherine: mi risposero che le davano fastidio. forse inizialmente è così, ma poi, come in tutte le cose ci si abitua. insomma. non bisogna scrivere per partito preso e ragionare non fa male. pensa che moncler outlet online uomo il padrone non e’ padrone di nulla sul dipendente e ogni lavoratore fa come gli pare, tanto c’è l’art. 18 e vai!!

Gio, 27/11/2014 23:35

Era un buon graduato dell’Arma con ottime note caratteristiche. Madrelingua estero ed era stato avvicinato dall’AISI del Col. CC. Michele Ferlito, che le aveva fatto fare qualche lavoretto con la solita promessa di passarlo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri AISI. Solita scusa per sfruttare al meglio bravi ragazzi. Il graduato avrebbe dovuto recarsi in Procura e denunziare i fatti al Procuratore Capo, che è già in attività nei confronti dell’AISI. Mi duole per il graduato, tra l’altro, ben voluto e stimato nel suo ambito professionale. I maldicenti e, soprattutto, disinformati tacciano.

Ven, 28/11/2014 01:52

Mariolino 50 e’ un altro come yul brinner o come boxster che hanno in testa un idea dei CC paria quella dell’immediato dopoguerra, come del resto vuole una certa propaganda ( retrograda) della sinistra radical chic. chi fa di professione il soldato e’ solo un buono piumini moncler uomo a nulla e socialmente pericoloso perche servo della stessa ( societa’). eroi veri per questi sono invece i vari nardo dei centri sociali che spaccano vetri delle macchine di chi non al pensa come loro, ( quando in gruppo ) perche moncler donna e’ molto chic fare i che guevara con i soldi di papino.

Ven, 28/11/2014 14:14Mio caro io ero sottufficiale di Marina, e sono andato via perchè ho trovato un posto migliore, ma negli anni forse era meglio se restavo li, certamente meno lavoro e più salute, non mi sarebbe venuta l’artrosi precoce e il rischio amianto.

Ho anche parenti nei cc, e parlo anche per piumini moncler scontatissimi cose sentite al tavolino.

Nell’ambiente militare almeno di un pò di anni fà erano anche malvisti da tutti, essendo la polizia militare, e solo quello dovrebbero fare come negli altri paesi.

Ven, 28/11/2014 14:21Quello che conta sono i caduti o feriti in percentuale mi sembra chiaro, uno anche mio padre che aveva anche l’elmetto, ma quelli in uso non servono praticamente a nulla.

Per l’articolo 18 è la più grande bufala del web, a me hanno detto al telefono di non tornare al lavoro dopo due giorni, nemmeno il coraggio di dirmelo in faccia hanno avuto, ed ho visto buttare fuori la gente su due piedi durante la giornata moncler outlet serravalle di lavoro, prendi la tua roba e https://www.moncleroutlet-i.org vai, e stai pure zitto, altrimenti non trovi più nulla, cè il padrone eccome.

Ven, 28/11/2014 15:31

Mariolino50, anche se ideologicamente distanti ho comunque rispetto per chi come te ha servito nelle FFAA. io mi congedai dall’ EI nell’83. trovo comunque irritante dei tanti che MILITANO in organizzazioni diverse ( cantri sociali, casapound,politici in genere, onlus ecc.) la loro supponenza di appartenere ad un circolo superiore, solo perche paga papino i danni che loro arrecano alla societa’. Ho solo pena per quest’uomo solo che ha deciso di farla finita. e rispetto per quello che ha comunque tentato di fare servendo al comunita’. Cordialita’.